Cerca nel sito...

Piano di Miglioramento

 

A partire dall’inizio dell’anno scolastico 2015/16 tutte le scuole (statali e paritarie) sono tenute a pianificare un percorso di miglioramento per il raggiungimento dei traguardi connessi alle priorità indicate nel RAV

-Gli attori:

  • Il dirigente scolastico responsabile della gestione del processo di miglioramento
  • Il nucleo interno di valutazione (già denominato “unità di autovalutazione”), costituito per la fase di autovalutazione e per la compilazione del RAV, eventualmente integrato e/o modificato

– Il coinvolgimento della comunità scolastica nel processo di miglioramento:

Il DS e il nucleo di valutazione dovranno:

  • favorire e sostenere il coinvolgimento diretto di tutta la comunità scolastica, anche promuovendo momenti di incontro e di condivisione degli obiettivi e delle modalità operative dell’intero processo di miglioramento
  • valorizzare le risorse interne, individuando e responsabilizzando le competenze professionali più utili in relazione ai contenuti delle azioni previste nel PdM
  • incoraggiare la riflessione dell’intera comunità scolastica attraverso una progettazione delle azioni che introduca nuovi approcci al miglioramento scolastico, basati sulla condivisione di percorsi di innovazione
  • promuovere la conoscenza e la comunicazione anche pubblica del processo di miglioramento, prevenendo un approccio di chiusura autoreferenziale

L'dea attuata dal "Giulio Cesare" segue l'impostazione mostrata dal seguente documento (Allegato n.1).

Tramite incontri e interviste si è riusciti ad individuare alcune priorità legate alla complessità della scuola (Allegato n.2).

La stesura iniziale del piano di miglioramento ha portato al seguente documento (Allegato n.3). La cui attuazione è stata pianificata per il 2016 attraverso un opportuno diagramma (Allegato.4)

Da qui in poi le attività cicliche permetteranno un miglioramento continuo grazie alla partecipazione di alunni, docenti e comunità in genere.

Avviso: su questo sito si utilizzano i cookie!

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Questo sito NON fa uso di cookie a fini di profilazione.